Asciugamani, come scegliere quelli migliori

Gli asciugamani sono da sempre sinonimo di morbidezza, comfort e relax. Non c’è niente di meglio che tornare dopo una stressante giornata fuori casa, farsi una doccia e farsi avvolgere dall’abbraccio di un morbidissimo asciugamano. Però, contrariamente a quanto si pensi, non tutti gli asciugamani sono uguali!

Asciugamani, come scegliere quelli migliori

Prenditi cura della biancheria del tuo bagno

Amare la propria casa significa amare la propria famiglia. Il che si traduce in prendersi cura di ogni più piccolo dettaglio, senza tralasciare nessun particolare. Il bagno, per esempio, è uno dei locali più importanti del nostro appartamento. Nei video di Titty e Flavia, le nostre domestic planner, potete trovare molti consigli su come piegare asciugamani e accappatoi e come pulire le superfici con prodotti naturali. Ma non è tutto! E’ molto importante scegliere i giusti complementi d’arredo. Gli asciugamani sono una parte importantissima della biancheria. Un set di asciugamani di qualità migliora il nostro benessere e la nostra igiene quotidiana.

Come scegliere asciugamani di qualità?

Quando vai in un negozio la prima cosa che devi valutare è la morbidezza del tessuto. La seconda cosa che devi prendere in considerazione è il peso. Se l’asciugamano è morbido e presenta un cotone a fibre dritte, puoi fidarti: vai in cassa e acquista! Poi non ti resta che lavarlo bene prima di utilizzarlo perché, non si sa mai! Spesso in fase di produzione industriale restano tracce chimiche nocive per la pelle. Gli asciugamani di alta qualità solitamente sono composti da fibre di cotone lunghe. Alcuni dei più costosi sono di cotone egiziano o brasiliano. Il cotone Supima è un altro tipo di fibra eccellente ricavata da un cotone americano, ma è molto difficile da trovare! E molto costoso.

Guarda videoAsciugamani per gli ospiti: come prepararli

Asciugamani, come scegliere quelli migliori

La grammatura degli asciugamani

Un altro elemento importante da valutare quando si acquista un nuovo asciugamano è la grammatura. Per intenderci, più la grammatura è alta più il cotone è di qualità. Otre i 550gpm gli asciugamani sono ottimi. Controlla il tipo di massa: 16s singola, 12s singola, 21s doppia con una buona base possono garantire morbidezza e durabilità.

Come scegliere i colori degli asciugamani da bagno

Anche l’occhio si sa vuole la sua parte! Un bagno curato è prima di tutto una precisa scelta estetica. Sì, perché un modo facile per trasformare o migliorare l’ambiente del tuo bagno è scegliere il colore giusto di asciugamani. Una semplice nota di colore può davvero “ristrutturare” il tuo vecchio bagno in un locale dove trovare il comfort e il relax che ti meriti a fine giornata. Qual è il colore che ti rilassa di più? A me il petrolio. Perché non lo scegli per il prossimo set di asciugamani?  Alla fine di questo articolo, trovi alcune dritte interessanti per acquistare i migliori asciugamani. Continua a leggere! 

La Fiera del Bianco

Il bianco è per chi ama la classica atmosfera di pulito e benessere che si respira in un bagno d’albergo o alle terme. Il colore neutro si sposa con le tutte le decorazioni (anche quelle più elaborate) e dona all’ambiente quel tocco di raffinato charme. Inoltre gli asciugamani chiari durano a lungo e non sbiadiscono in maniera tanto evidente come quelli di colore scuro. 

Asciugamani, come scegliere quelli migliori

I colorati: asciugamani con una marcia in più

Se il tuo bagno è monocolore, potresti pensare di dare un tocco di personalità all’ambiente anonimo e piatto. Come? Punta su un set di asciugamani mischiando varie tonalità di uno stesso colore. Gli asciugamani più grandi più scuri, quelli medi di tonalità intermedie e quelli più piccoli via via sempre più chiari. Questo mix di colori donerà al bagno più carattere e renderà l’ambiente decisamente più vivace.

Se sei amante delle fantasie, puoi anche sperimentare qualche cocktail strano!  Abbina un set a pois con asciugamani a strisce, oppure decora il bagno con tessuti floreali. Se poi hai una casa al mare, puoi divertirti ad arredare il bagno con asciugamani con motivi esotici o marini (palme, pesci, conchiglie, coralli). Dare libero sfogo al proprio gusto personale è molto terapeutico!

I migliori asciugamani ora in vendita

A luglio finalmente torna il periodo che tutti aspettiamo: i saldi estivi. Ma quali sono i migliori asciugamani di spugna sul mercato? 

La biancheria da bagno Gabel offre un ampio assortimento di colori, lavorazioni (stampati, ricamati, jacquard, tinto filo) e tipologie (spugna a riccio, con filato ritorto, spugna cimata). Sono prodotti ben realizzati. Tessuti di alta qualità e una varietà di proposte per arredare il bagno a seconda del tuo mood.  C’è n’è davvero per tutti i gusti: dalla tinta unita con bellissimi colori, varie fantasie a tema, arricchite ulteriormente da decorazioni e greche. Disponibili morbidi set da viso realizzati in spugna: classici, in microfibra – pratici e coloratissimi, jacquard, ricamati, tinto filo e a nido d’ape, arricchiti con ricami che rispecchiano le ultime tendenze.

Il Set 1+1 spugna Ambiance – in coordinato con il completo lenzuolo – è un set di due asciugamani (spugna viso e ospite) in puro cotone idrofilo. Una spugna di 420gr., soffice e colorata, con prezioso cesello jacquard tinto in filo. Anche questa collezione è presentata in edizione limitata con uno SCONTO dal 20% al 40% ed è disponibile in tutti i negozi GabelCasa e sullo shop online www.gabelgroup.it 

Zucchi Bassetti è un altro marchio molto rinomato e affidabile per la biancheria per il bagno. La collezione Solotuo Zucchi presenta un assortimento di colori molto originale: lavanda, petrolio (il mio preferito!) menta e bianco neutro. Molto interessante anche la collezione Pop Color di Bassetti. Nella sezione Special Price del sito Zucchi Bassetti potrete trovare delle occasioni imperdibili e ovviamente di ottima qualità!

Vi consigliamo anche gli asciugamani per il bagno Caleffi. Disponibili in tanti set e colori diversi si adattano perfettamente ad ogni tipo di bagno, ravvivando e rinnovando subito lo spazio. La spugna è molto soffice e anche il design è sempre molto curato.

In definitiva: se puntate sull’eleganza e la raffinatezza puntate sugli asciugamani Gabel e Caleffi. Se invece amate di più la praticità e la comodità, con Zucchi e Bassetti potete stare al sicuro!

Outlet asciugamani 

Se siete a caccia di occasioni e siete residenti a Milano o provincia, vi diamo qualche dritta per risparmiare qualche euro sulla biancheria di casa. Salvatevi l’indirizzo!

All’interno della Cittadella dello shopping low cost di Segrate outlet dei marchi del gruppo, si trovano le collezioni di biancheria e tessile per la casa firmati Gabel, Somma, Pretti e Vallesusa con sconti dal 20 al 50 per cento. Grande assortimento di completi letto, asciugamani, accappatoi e linee per la tavola, nelle ceste ci sono ottime occasioni su articoli fine serie e seconda scelta.

Grande assortimento e qualità eccellente per l’outlet milanese di biancheria e tessile per la casa dei marchi Zucchi e Bassetti. In ampio locale di un seminterrato di via Procaccini sono in vendita le linee della stagione precedente e articoli con qualche difetto a prezzi scontati del 30 – 40 per cento rispetto al negozio. Colori e fantasie per tutti i gusti su completi letto, copridivani, copripiumini, asciugamani e teli mare, in assortimento anche camicie, calze da uomo ed intimo uomo e bambino.

Provate a fare un giro anche nello spaccio Bassetti di Via Carlo Botta, 7: non uscirete con le mani vuote

Asciugamani, come scegliere quelli migliori

 

Manuela Raganati Consigli e novità su design e arredamento casa selezionati per te dal team di Casa Idea Tv.

Potrebbe interessarti anche: