Il colore dell’anno per la casa 2018

Quale sarà il colore del 2018?

Ve lo siete già chiesti vero? Pantone come ogni anno ha già emesso il verdetto finale. O forse sarebbe meglio dire… il violetto finale!

Provate a chiudere gli occhi e immaginate di avere in mano una bacchetta magica. In un solo tocco, avete la possibilità di trasformare il colore di tutta la vostra casa. Dipingete con la fantasia tutto ciò che preferite: pareti, divani, tappeti, cuscini, tende, lampade, soprammobili. Tutto quello che volete. Bene, adesso riaprite gli occhi. Quale colore avete usato?

Se per caso vi ritrovate immersi in un bagno di viola, siete davvero avanti! Perché, se ancora non lo sapevate, quest’anno Pantone lo ha decretato colore dell’anno. Precisamente si chiama Ultra Violet 18-3838 e adesso vi presenteremo tutte le sue caratteristiche più interessanti! 

 

Pantone è l’azienda statunitense diventata per aver inventato negli anni ’50 un sistema di catalogazione dei colori divenuto un codice universale per orientarsi nel campo della grafica. Pantone infatti ha messo a punto un catalogo (chiamato generalmente “mazzetta”) che semplifica il riconoscimento dei colori per la stampa in quadricromia (CMYK) tramite un singolo codice numerico o alfanumerico. Ogni anno, a partire dal 2000, Pantone sceglie un colore come rappresentativo dell’anno stesso. 

2018: sarà un anno dal colore evocativo e fantasioso 

Ecco come Pantone presenta il colore più cool dell’anno: “Ultra Violet illumina la strada verso ciò che deve ancora venire. Si tratta di una tonalità viola drammaticamente provocante e riflessiva, che comunica originalità, ingegno e pensiero visionario che ci fa guardare verso il futuro. E’ una punta di colore complessa e contemplativa, che ricorda i misteri del cosmo. Intrigante come i misteri di ciò che ci aspetta. Avventuroso come le scoperte che ci porteranno al di là di dove siamo ora. Il vasto e illimitato cielo notturno è il simbolo di ciò che è possibile e continua ad ispirare il desiderio di perseguire un mondo al di là del nostro.

I viola enigmatici sono stati a lungo anche simboli di controcultura, anticonformismo e genialità artistica. Le icone musicali Prince, David Bowie e Jimi Hendrix hanno portato le sfumature di Ultra Violet alla ribalta della cultura pop occidentale come espressioni personali di individualità. Sfumato e pieno di emozioni, la profondità di PANTONE 18-3838 Ultra Violet simboleggia la sperimentazione e l’anticonformismo, spronando gli individui a immaginare il loro marchio unico nel mondo e spingendo i confini attraverso gli sbocchi creativi.

Storicamente, c’è stata una qualità mistica o spirituale associata a Ultra Violet. Il colore è spesso associato a pratiche di consapevolezza, che offrono un terreno più elevato a coloro che cercano rifugio dal mondo ultrastressato di oggi. L’uso dell’illuminazione dai toni viola negli spazi di meditazione e in altri luoghi di raccolta ispira le comunità che si riuniscono lì e favorisce la connessione.

Il viola come entrerà nella tua casa

Ti piace questa proposta di colore? Ti intriga? Oppure la trovi troppo dark? Se è di tuo gusto e non sei già uscito a comprare qualcosa di color Ultra Violet per la tua casa, puoi prendere qualche ispirazione da queste proposte. Il viola sta già conquistando il mondo degli accessori per la cucina e degli oggetti di design. Persino per quanto riguarda l’arredo bagno! Siamo certi che invaderà anche il Salone del Mobile 2018.

 

 

(Manuela Raganati, 5/02/2018)

Manuela Raganati Consigli e novità su design e arredamento casa selezionati per te dal team di Casa Idea Tv.

Potrebbe interessarti anche: