Oggetti lavabili in lavastoviglie: tanti ma quali? [NEWS]

Lavastoviglie: gli oggetti impensabili che non sapevi di poter lavare

Quasi in tutte le case più moderne ormai si trova la lavastoviglie, un elettrodomestico che è diventato un vera e proprio alleato in cucina! Lavare piatti, pentole e padelle, dopo aver cucinato, è l’ennesimo stress giornaliero, se non si ha a disposizione una lavastoviglie. Pensate che la prima lavastoviglie risale al 1886! Una vera genialata, eh?

Oltre che da piatti, bicchieri, pentole e posate, la lavastoviglie può servire per eliminare sporco e batteri anche da altri oggetti di uso quotidiano. Persino dagli oggetti più impensabili. Si tratta infatti di un apparecchio estremamente versatile che, se utilizzato nel modo corretto, può essere impiegato nella pulizia degli oggetti più disparati. Tanti ma quali?

Vediamo un elenco di cose che puoi mettere sui ripiani della lavapiatti:

1. Attrezzi da lavoro

oggetti-da-lavare-in-lavastoviglie-casaidea-news

Tutti gli strumenti da lavoro possono essere lavati in lavastoviglie. E’ sicuramente il modo più semplice per rimuovere tutto lo sporco e il grasso. Chiavi, pinze e cacciaviti tendono a diventare appiccicosi e unti. Mettili nella lavastoviglie sul ciclo più caldo con il normale detergente!

Manuela Raganati Consigli e novità su design e arredamento casa selezionati per te dal team di Casa Idea Tv.

Potrebbe interessarti anche: